Cerca per marca

Chi siamoPagamentiSpedizioniContattiCondizioni di venditaCondizioni di reso

QR Code

Come acquistare scarpe da basket adatte

Il basket, come ogni altra disciplina sportiva, richiede gesti e movimenti di tipo generale ed altri di tipo specifico. Per il basket in particolare, scatto, esplosività e balzi sono gesti fisici essenziali che devono accompagnarsi nel migliore dei modi ai gesti tecnici appresi con gli allenamenti. Il principale strumento per un giocatore di basket è la scarpa.

Per questo motivo la scelta del tipo di calzatura da utilizzare per gli allenamenti e le partite è una scelta fondamentale da effettuare con cognizione di causa, poichè oggi il mercato è in grado di offrire molteplici soluzioni sia dal punto di vista tecnologico e funzionale che dal punto di vista estetico; quest'ultimo aspetto ultimamente ha preso sempre maggiore peso, grazie all'utilizzo di atleti affermati dell'Nba come testimonial.

Aspetti fondamentali per il basket sicuro

Gli aspetti fondamentali di cui tenere conto nella scelta di un paio di scarpe da basket sono la stabilità e l'ammortizzazione che queste sono in grado di garantire, sempre in rapporto alle esigenze di chi le deve indossare. I principali produttori hanno sviluppato sistemi e tecnologie particolari, che riguardano l'utilizzo di materiali tecnici molto resistenti per quanto riguarda la tomaia, senza sacrificare la traspirabilità e la leggerezza, ultimamente divenuta caratteristica molto perseguita.

I principali produttori a livello mondiali sono Nike (che produce anche il marchio Jordan), Adidas, Under Armour ed And1. Tutti questi produttori sono in grado di proporre sia linee economiche sia linee più alte e dai maggiori contenuti tecnologici e di ricerca, e per questo più costose.

Scarpe da basket ed ammortizzazione

Fra i sistemi di ammortizzazione per scarpe da basket, ad esempio, Nike ha le seguenti varietà:
  • Zoom
  • Air
  • Air Max
  • Lunarlon
  • Shox
Adidas si fa forte coi suoi brevetti EVA e Torsion, quest'ultimo recentemente rinnovato. Gli atleti soggetti ad infiammazioni ai tendini dei talloni si troveranno sicuramente meglio con scarpe che utilizzano i sistemi Air o Air Max. Atleti molto rapidi di piedi e senza particolari problemi troveranno molto performanti le scarpe con tecnologia zoom.

Scarpa da basket: scarpa alta o scarpa bassa?

Se fino a non molto tempo fa la scarpa da basket era essenzialmente una scarpa alta alla caviglia, oggi il mercato è diviso a metà fra giocatori che preferiscono ancora la scarpa alta e giocatori che hanno scelto la comodità e la minore invasività della scarpa bassa.

Anche in questo caso non è solo l'estetica il fattore determinante della scelta, ma le caratteristiche fisiche di chi deve indossare le scarpe.

Scegli con cura la tua nuova scarpa da basket

Una scelta affrettata, o una scelta basata esclusivamente sul minor costo possibile dello strumento principale per poter giocare a basket può portare a conseguenze spiacevoli come distorsioni, talloniti o semplicemente limitare le potenzialità agonistiche dell'atleta.

Per questo Baskethouse è a disposizione di tutti i praticanti per una prova il più approfondita possibile dei modelli di scarpa tecnica che propone ai propri clienti.

Privacy Policy